Cronaca

Trovato cadavere nella sua casa di Perugia il figlio del'ex sindaco di Soleto. È mistero sulla morte


CRONACA Pierpaolo Serra, 27enne, studiava nella città umbra. Sarebbe stato ritrovato privo di vita dal suo coinquilino nel primo pomeriggio di ieri. I Carabinieri indagano sulle cause del decesso.

​Schiacciato da un macchinario mentre era in fabbrica: muore a Torino un 29enne salentino


CRONACA Drammatica vicenda quella avvenuta nelle scorse ore in Piemonte e che vede come protagonista un 29enne originario di Diso: l'uomo è rimasto incastrato in un macchinario di una cartiera, provocando lui gravi lesioni toraciche. Dopo tre giorni di coma è deceduto ieri sera.

Terremoto a Ischia: i vigili del fuoco leccesi 'a quattro zampe' per aiutare nei soccorsi tra le macerie


CRONACA Nella serata del 21 Agosto, il terremoto che ha provocato due morti e 42 feriti. Anche i Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Lecce sono intervenuti a Casamicciola per aiutare nei soccorsi, grazie al Nucleo Cinofili e ai 'caschi rossi a quattro zampe' Tommy e Licia.

Bomba a una libreria di Firenze nel giorno di Capodanno, cinque arresti. Un fermo anche nel leccese


CRONACA L'operazione a opera dell'Antiterrorismo e della Digos di Firenze. A finire in manette cinque anarchici.. Maggiori dettagli al termine della conferenza stampa convocata dalla Questura del capoluogo salentino.

​Al grido di 'Assassini', prendono a calci e pugni l'auto. I No Vax contro tre deputati del PD. Uno è Salvatore Capone


CRONACA Finisce con una violenta aggressione contro tre deputati del Partito Democratico la protesta dei NO Vax che, da questa mattina, presidiano Montecitorio. Tra i politici minacciati e insultati c'è anche Salvatore Capone.

Duro colpo al 'Capo dei capi' nel giorno del ricordo di Borsellino, sequestrato l'impero della famiglia Riina. Aziende anche in Salento


CRONACA I carabinieri del Ros e quelli del Comando Provinciale di Palermo e Trapani hanno sequestrato al boss Salvatore Riina, rinchiuso al 41bis dal 1993, e ai suoi familiari beni del valore di 1,5 milioni di euro.

Tragedia di Via San Leonardo a Parma, il figlio confessa l'omicidio. A dirigere le indagini un poliziotto leccese


CRONACA Fermato a Milano il 21enne ex promessa del calcio che, dopo ore di interrogatorio, ha confessato il delitto. Una volta scoperti i corpi delle vittime le indagini sono state affidate alla Squadra Mobile di Parma diretta dal leccese Cosimo Romano.
Pagine: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10