Sei in » Attualitą
06/05/2017 | 18:49

Sono partiti nella notte alla volta di Roma alcuni studenti degli istituti del tricasino per partecipare questa mattina all'udienza con Sua Santitą, Papa Francesco.


Studenti e insegnanti in attesa di incontrare Papa Franscesco


Dall'Italia. Sono partiti tutti insieme in pullman nella notte: direzione Roma, Città del Vaticano - per l’esattezza - dove un gruppo di studenti di diversi Istituti superiori del basso Salento ha incontrato, questa mattina, sua Santità Papa Francesco. Il lungo viaggio, i chilometri percorsi, la trepidazione poi l’emozione di incontrare personalmente il Vescovo di Roma. Un’emozione che non dimenticheranno mai i giovani alunni del Liceo “Girolamo Comi” e del "Giuseppe Stampacchia" di Tricase, dell’Iiss “Don Tonino Bello”  e dell’Istituto comprensivo di via Apulia, sempre nella cittadina. Presenti anche L'Istituto Comprensivo di Miggiano e l’Istituto di Istruzione Superiore Secondaria "Moccia" Nardo. Non poteva mancare la Fondazione Don Tonino Bello
   
Insomma, tutti i protagonisti de «il Noi», il progetto di legalità nel segno di Don Tonino Bello, Renata Fonte assassinata a colpi di pistola il 31 marzo 1984 a soli 33 anni perché aveva tentato di salvare la sua terra e strapparla alle speculazioni edilizie della criminalità e Antonio Montinaro, il galatinese a capo della scorta di Giovanni Falcone. Donne e uomini che hanno sacrificato la propria vita per combattere l’illegalità e la mafia, nel cui nome sono stati organizzati tanti eventi – come il viaggio della Leucadia Blu, la nave confiscata alla mafia e affidata in custodia giudiziale al Don Tonno Bello di Tricase – che si concluderanno a giuno.
  
Un fitto gruppo, accompagnato dagli insegnanti, che con compostezza ha preso parte prima all’udienza di Papa Bergoglio, poi allo spettacolo andato in scena nella Sala delle Udienze dedicata a Paolo VI, nota anche come Sala Nervi.
  
In viaggio verso casa, i fortunati studenti si renderanno conto di tornare più ricchi di prima. 




In attesa dell'udienza con Papa Francesco
Gli studenti salentini nella gremita Piazza San Pietro
Autore: A cura della Redazione

0 commenti inseriti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |